lunedì 13 giugno 2016


Le mie lasagne verdi


.......

Per fare le lasagne occorre un po’ di pratica, tanta pazienza e un po’ di tempo a disposizione. Vediamo di seguito come fare la sfoglia, il ragù e la besciamella ed assemblare questo meraviglioso piatto della tradizione Emiliana.
..........................           
Dosi per: 4/6 persone          
Costo: medio/alto            
Tempo preparazione: 30 min. circa sfoglia, 2 ore ragu', 30 min. circa besciamella, 1ora per comporre la lasagna
Tempo cottura: 30/40 min. circa

Ingredienti:

Per la sfoglia:
250 gr. di farina
30 gr. di spinaci lessati
2/3 uova (secondo la grandezza)
sale

Per il ragù:
600 gr. di carne macinata di manzo
una costa di sedano
una carota
una cipolla
50 g di burro
olio d’oliva
un bicchiere di passata di pomodoro
un dado
sale e pepe

Per la besciamella:
Farina - 60 g
Burro - 60 g
Latte - 600 ml
Noce moscata - un pizzico
Sale
Pepe

Procedimento:

Preparazione della besciamella:
Mettete in un tegame il burro, il latte, un pizzico di sale, di pepe e una grattatina di noce moscata. Accendere il fuoco e sempre mescolando, aiutandovi con un setaccio aggiungete la farina. Cuocete a fuoco lento fino a che non sentirete che la besciamella si sta addensando. Non fatela pero addensare troppo.

Preparazione del Ragù:
Mettete in una pentola una noce di burro, l’olio, la carota, la cipolla e il sedano grossolanamente tritati, e fate soffriggere. Aggiungete la carne macinata e mescolate fino che con sarà un po’ rosolata. A questo punto unite il pomodoro e il dado. Lasciate cuocere con il coperchio semiaperto a fuoco dolce per almeno due ore, mescolando di tanto in tanto ed, aggiungendo se occorre un po’ d’acqua.
Preparazione lasagne:
Tritate gli spinaci bolliti e perfettamente sgocciolati. Su un tagliere di legno disponete la farina a fontana. Mettete nel centro le uova, gli spinaci tritati e un pizzico di sale. Iniziate ad amalgamare l’impasto, prima con una forchetta e poi con le mani fino ad ottenere un panetto liscio. Intanto fate bollire abbondante acqua salata in una pentola. Con il matterello tirate la sfoglia abbastanza sottile. Tagliate dei rettangoli di sfoglia e buttateli in acqua bollente, fateli cuocere un minuto, poi scolateli e stendeteli su un canovaccio. Imburrate una teglia rettangolare e fate un primo strato di sfoglia. Poi condite con un po’ di ragù, la besciamella e cospargete di parmigiano. Stendete un altro strato di sfoglia e ripetete fino ad esaurire gli ingredienti.
Mettete sulla teglia dell’alluminio e cuocete le lasagne in forno preriscaldato a 200° per 30 minuti togliete l’alluminio e lasciate ancora un po’ in forno fino a, quando vedrete che si è formata una crosticina dorata.
Sporzionare e servire calde.



Buon appetito!

Note e suggerimenti:

Io in genere il giorno prima preparo il ragù e lesso gli spinaci. Cosi' il giorno successivo mi rimane da fare solo la sfoglia, la besciamella e riscaldare il ragù. In questo modo tutto e più facile e meno stancante.


Se ti é piaciuta questa ricetta aggiungi un tuo commento! 


2 commenti:

  1. Diciamo che ci tango ancora a certe tradizioni, poi ho provato una volta la sfoglia pronta e che dire...be' non diciamo! Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusami Pam involontariamente ho cancellato il tuo commento.

      Elimina