martedì 14 giugno 2016


Rose del deserto 

(Versione scritta e video)

primann

Il nome affascinante deriva dal fatto che, questi biscotti, perche' é di biscotti che si tratta ricordano proprio la forma dell'omonimo minerale chiamato rosa del deserto. Semplici ma di effetto sono ideali per il té pomeridiano ma adatti comunque in tutte le occasioni. Andranno a ruba!
priimalnn Dosi per: 60 biscotti circa
Costo: medio         
Tempo preparazione: 20 min. circa
Tempo cottura:  15/20 min. circa

 Ingredienti:
 200 gr. di farina
 150 gr. di zucchero
 2 uova
 50 gr. di fecola di patate
 100 gr. di mandorle tritate
 180 gr. di burro
 1 bustina di vanillina
 1 bustina di lievito per dolci
 1 scatola di corn flakes
 Zucchero a velo


Procedimento:
Lavorare il burro tenuto a temperature ambiente con lo zucchero. Unire le uova (una alla volta), le mandorle tritate, la farina, la fecola, la vanillina e il lievito.
Lavorate ed amalgamate bene l’impasto. Mettete i Corn Flakes in un piatto e farvi cadere un cucchiaino di pasta alla volta. Si formera una pallina che dovrete rigirare su se stessa in modo da ricoprirla bene di Corn Flakes. Posate le palline ottenute su carta da forno in una teglia, distanziandole tra loro.
Mettete in forno preriscaldato a 180 gradi per 15 minuti.

Sfornate e spolverizzate di zucchero a velo quando saranno fredde. 


Buon appetito!

Note e suggerimenti:

Questi dolcetti, gia' di suo golosissimi possono essere fatti aggiungendo nell'impasto uvetta, canditi o gocce di cioccolato. Croccanti fuori e teneri dentro uno ruba l'altro ma attenzione hanno comunque circa 50 kcal ciascuno.

Se ti é piaciuta questa ricetta aggiungi un tuo commento! 


Versione video direttamente da "Cosa bolle in pentola"



Nessun commento:

Posta un commento