mercoledì 3 agosto 2016

Pollo al formaggio


Da non confondere con la cotoletta o il Cordon Bleu questo pollo al formaggio rimane morbido sia all'interno che all'esterno e mai croccante. Le fette infatti vengono battute per rendere la carne tenera, ma non troppo per evitare che in fase di cottura di secchi e diventi stopposo. L'irregolarita' delle fette é una caratteristica che lo rende unico e molto apprezzato. Il formaggio fondendosi non rimane come una fetta unica all'interno ma va' a fondersi durante la cottura con l'uovo ed il pane grattugiato. Insomma una vera delizia per una pietanza insolita e dall'aspetto un po' spartano.


Buon appetito!

Nessun commento:

Posta un commento