venerdì 27 gennaio 2017

Cesto da appendere

Un cesto particolare questo, con base semicircolare intrecciata, treccia alla base, treccia di intermezzo, e cambio colori. Il tutto impreziosito da una chiusura a torciglione e manico per essere appeso. Il tutorial suddiviso in 5 sezione vi permettera' agevolmente di seguire i passaggi per la realizzazione completa. 

giovedì 26 gennaio 2017

Manico semplice per cestino

In questo tutorial vedrete come realizzare un manico per i vostri cestini. Questo tipodi manico si adatta a tutti i modelli di cesto, tondi e quadrati ai quali puo' essere applicato da entrambe i lati.


mercoledì 25 gennaio 2017

Chiusura a torciglione

Una bellissima chiusura questa dal sapore antico, proprio come si faceva con i vecchi cesti in vimini. Forse un po' complessa ma una volta capito il meccanismo vi sara' facile eseguirla. 

venerdì 20 gennaio 2017


Vellutata di lenticchie rosse




Anche conosciuta come crema di lenticchie rosse la vellutata é un piatto prelibato e velocissimo da realizzare. 


Dosi per: 4/6 persone
Costo: basso         
Tempo preparazione: 15 min. circa 
Tempo cottura:  20/30 min. circa

Ingredienti:
Un bicchiere di lenticchie rosse secche (senza buccia)
due cucchiai di olio di semi di mais o girasole
una cipolla media 
un cucchiaio di farina
una carota
un cucchiaino di concentrato di pomodoro (facoltativo serve per dare colore)
uno spicchio di aglio (facoltativo io non l'ho messo)
pepe q.b.
sale q.b.
un litro di acqua

Procedimento:

Mettiamo in un tegame i due cucchiai di olio, aggiungiamo la cipolla finemente tritata e la facciamo imbiondire, ora mescolando aggiungiamo anche il cucchiaio i farina, il concentrato di pomodoro e poi la carota tagliata a piccioli dadini. Mettiamo ora le lenticchie rosse precedentemente lavate accuratamente, ed infine il litro di acqua. Lasciamo cuocere a fuoco medio con il coperchio inclinato fino a che non bolle, togliamo poi il coperchio e proseguiamo la cottura fino a che le carote saranno morbide. Salare e pepare a piacere.
Togliamo il tegame dal fuoco e passiamo il tutto con un frullatore ad immersione fino ad ottenere un composto cremoso e vellutato. Se risultasse troppo liquido, rimettere sul fuoco per farla addensare e, nel caso contrario possiamo aggiungere un po di acqua avendo cura di riportare tutto a bollore.

Buon appetito!

Note e suggerimenti:
Servire questa vellutata ben calda e, se volete, con un filo di una salsa fatta con burro sciolto con una punta di peperoncino rosso dolce in polvere. E se gradito il succo di limone. Ottima anche con un semplice filo di olio a crudo accompagnata da crostini di pane. Ideale e amata anche dai bambini, ma ricordate di non mettere il pepe che in genere non gradiscono.

Se ti é piaciuta questa ricetta aggiungi un tuo commento! 

Treccia di intermezzo per cestini

In questo video vedrete eseguire l'intreccio a due tessitori, l'uso degli stecchini di legno, la treccia di intermezzo ed il cambio colore cannucce. 

martedì 17 gennaio 2017


Tortino di Fave

(Ricetta con pentola a pressione)



.......................................................
   
Un contorno buonissimo, salutare, diverso dal solito, e dallo splendido aspetto. Credetemi, stupirete con questo tortino i vostri ospiti che una volta assaggiato ne vorranno subito la ricetta.
.......................... 

             Dosi per: 4/6 persone
             Costo: basso         
            Tempo preparazione: 10 min. circa 
            Tempo cottura:  20 min. circa



            Ingredienti:

             (tutte le dosi sono a “bicchiere” usare sempre lo stesso per la 
             misurazione  di  tutti gli ingredienti)

          2 bicchieri di fave secche (senza buccia)
            1 cipolla medio/grande
            2 cucchiaini di zucchero
            1 cucchiaino di sale
            1/3 di bicchiere di olio di oliva
            4 bicchieri di acqua


          Procedimento:
   Normalmente le fave secche vanno tenute a bagno tutta una notte 
   ma grazie alla cottura con la pentola pressione, questo non é 
   necessario.
   Sciacquiamo le fave molto bene privandole di eventuali impurita’ e
   mettiamole nella pentola a pressione,  sbucciamo la cipolla,
   tagliamola in quattro parti ed anch’essa mettiamola nella
    pentola. 
    Aggiungiamo ora, l’olio di oliva, il sale lo zucchero e l’acqua. 
   Chiudiamo la pentola a pressione e mettiamola sul fornello. 
   Calcolate dal primo fischio circa 20 minuti.
   Trascorsi i 20 minuti, sfiatiamo il vapore ed apriamo il coperchio. 
   Prendiamo un frullatore ad immersione e creiamo una purea. 
   Se fosse un po’ troppo liquida rimettete il tegame sul fornello 
   mescolando continuamente per evitare che si attacchi. 
  Comunque potete fare un prova mettendo qualche goccia su di un 
   piattino per vedere se raffreddandosi solidifica. 
   (Come si fa’ per le marmellate).

  Ora prendiamo uno stampo, preferibilmente in silicone ungiamolo 
  con un filo di olio e versiamo il composto livellandolo bene.
   Attendiamo che si raffreddi e mettiamolo in frigorifero almeno per 
   un paio di ore prima di servire.

       Se lo desiderate potete decorare ed insaporire con fette di limone, un filo di olio 
       di oliva e dell’aneto tritato


   Buon appetito!

       Note e suggerimenti:

    Le fave secche sono legumi privi di grassi e contengono fibre, 
    questo fa' di questa ricetta un contorno adatto anche a chi 
    segue una dieta ipocalorica. 

    Se ti é piaciuta questa ricetta aggiungi un tuo commento! 


lunedì 16 gennaio 2017

Treccia alla base per cestino

In questo tutorial spiego come io realizzo le trecce alla base per i miei cestini quando alzo i montanti.

venerdì 13 gennaio 2017

Cestino quadrato

Base intrecciata ed angoli perfetti, per questo cestino bicolore dall'originale chiusura a torciglione. Tutorial passo passo suddiviso il tre video:
① Intreccio base quadrata o rettangolare con telaio fai da te
② alzo montanti, lavorazione angoli, cambio colore e chiusura a torciglione.


mercoledì 11 gennaio 2017

Cestino quadrato...

Cestino quadrato...alzo montanti con intreccio base. Intreccio a due tessitori con particolare cura alla creazione di angoli perfetti a due montanti. Cambio colore cannucce ed intreccio chiusura a torciglione a tre passaggi. 

martedì 10 gennaio 2017

Cestino basso con doppia treccia.

domenica 8 gennaio 2017

Cestino basso chiusura a doppia treccia

Questo ultimo video della serie va' a completare il cestino con una preziosa doppia treccia in tre passaggi che lo rende davvero speciale. 

venerdì 6 gennaio 2017

Cestino, intreccio, alzamento e aumento montanti.

In questo tutorial vedrete passo passo, come partendo da una base rotonda, alzare in verticale i montanti intrecciandoli tra loro, aumentare i montanti da uno a due, e la preparazione per una chiusura a doppia treccia. 

martedì 3 gennaio 2017

Base semisferica

La base semisferica si presta alla realizzazione di cesti molto particolari, come ad esempio dei porta biancheria salva spazio, ma anche dei cestini da appendere per la cucina ed inoltre i coperchi per i cestini da pic nic.  Ma puo' essere una idea carina anche per due cesti gemelli accoppiati, insomma una forma interessante per stimolare la vostra fantasia.
Buon lavoro e continuate a seguirmi iscrivendovi su mio canale Youtube per non perdere i prossimi tutorial.