martedì 16 gennaio 2018

Torta di carote e yogurt con glassa all'arancia finale

Quelli di voi della mia generazione ricorderanno che una nota marca di merendine ebbe un gran successo con l'uscita delle tortine con carote, che si chiamavano "Camille". Da allora tante sono state le ricette di torte che annoveravano fra gli ingredienti proprio le carote. Normalmente questa torta richiede anche l'utilizzo di mandorle tritate o farina di mandorle e l'utilizzo del burro. Io ve ne propongo una versione diciamo piu' leggera, senza burro, e per accontentare chi ha allergie anche senza mandorle o derivati. Non rinunciando pero' al gusto, e poi questa torta vi stupira' per la sua sofficita'. Io vi consiglio di provarla, buona al naturale ma per un occasione guarnendola come ho fatto io con una glassa all'arancia che la rende davvero bella.

2 commenti:

  1. Mi piace molto la torta di carote e questa versione abbastanza diversa è davvero accattivante, proverò sicuramente a farla quella glassa poi è così invitante.
    Grazie per la ricetta e grazie per i bei tutorial sulle cannucce...come le lavori tu non ce n'è, bravissima!!!
    Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Laura, fammi sapere se vuoi. Buona giornata.

      Elimina