giovedì 7 luglio 2016


Semifreddo al caramello 

(Ricetta fotografata passo passo)


...............

   
Un semifreddo da leccarsi i baffi, una sorta di viennetta casalinga, golosa, raffinata e davvero buonissima. Un incontro straordinario tra  meringa, panna e caramello,  fresco come un gelato ideale da servire nelle calde serate estive con gli amici. Vedrete che figurone!
..........................

 Dosi per: 6/8 persone
 Costo: medio/basso         
 Tempo preparazione: 2,5 /3 ore + 4 ore freezer
 Tempo cottura:  

Ingredienti per il caramello:
(dose abbondante)
180 gr. di  zucchero 
150 gr. di  panna da montare
un  pizzico di sale

 
Ingredienti per la meringa svizzera:
 300 gr. di zucchero 
150 gr. di albumi
qualche goccia di estratto di vaniglia o vanillina

termometro da cucina (indispensabile)

Ingredienti per le noci caramellate:
10 noci
3 cucchiai di zucchero

Ingredienti per il semifreddo:
caramello liquido
meringa
noci caramellate
250 gr. di panna montata



Procedimento:
Caramello liquido

In una padella antiaderente mettiamo i 180 gr. di zucchero e accendiamo il fornello a media temperatura, NON  dobbiamo assolutamente MAI mescolare lo zucchero.

Lasciatelo cosi' fermo e vedrete che piano piano ai bordi comincera' a sciogliersi.
Nel frattempo in un pentolino scaldiamo la panna,...

...ma non perdiamo di vista lo zucchero che continuera', ...

...sempre piu' velocemente a caramellare. Facciamo attenzione a spegnare subito la fiamma, perche' in un attimo rischia di bruciare. Vi consiglio di spegnere magari un po' prima perche' il caramello continuera' a cuocere anche solo con il calore della padella.

Non appena spento il fornello, aggiungiamo al caramello la panna calda, poco alla volta e facendo MOLTA ATTENZIONE agli schizzi bollenti. Non preoccupatevi se sembrera' che faccia strane bolle, mescolate, aggiungete un presina di sale e mescolate ancora ...
...fino a che non avrete ottenuto una bella cremina densa, che lasceremo raffreddare. Lo useremo sia per  l'interno del nostro semifreddo che per l'esterno. Non preoccupatevi se ne rimane potete conservarlo in frigorifero ben chiuso ed usarlo anche solo semplicemente spalmato su di una fetta di pane, é buonissimo!!!

Meringa svizzera

Scaldiamo a bagno maria  gli albumi e lo zucchero, e continuando a mescolare inseriamo il termometro da cucina, proseguiamo la cottura,...

...fino a raggiungere i 60 gradi centigradi. 

Spegniamo subito il fuoco e mettiamo il composto in una planetaria (potete usare anche un  frullatore elettrico) facendola funzionare alla massima velocita'...

...per 20 minuti consecutivi. Il composto si addensera' sempre piu',...

... aggiungiamo la vaniglia e continuiamo fino ad ottenere la nostra gonfia meringa.

Semifreddo al caramello

Mettiamo i 250 gr. di panna in un contenitore e...

...con una frusta elettrica montiamola senza aggiungere altro.

Con una spatola da dolci aggiungiamo alla panna la meringa e mescoliamo...
...delicatamente dal basso verso l'alto per evitare che il composto si smonti, deve rimanere bello gonfio.

Foderiamo con una pellicola trasparente uno stampo da plumcake.

Mettiamo un terzo del composto nello stampo e....

...con un coltello coliamo sopra il caramello a filo. E "giochiamo" un po' nella crema creando degli archetti.

Facciamo un altro strato di crema, e un'altra colata di caramello. Ultimo strato solo di crema prima di coprire con una pellicola trasparente e mettere in freezer per almeno 4 ore.

Noci caramellate

Caramelliamo 3 cucchiai di zucchero in una padella antiaderente, buttiamo le noci e mescoliamo velocemente in modo da ricoprirne bene la superficie e,...

...rovesciamole subito su di un piano in marmo o carta da forno, dove in un attimo si seccheranno e staccheranno facilmente pronte per essere utilizzate.

Togliamo il dolce dal freezer e girando  lo stampo sformiamolo su di un piatto di portata. Guarniamo facendo cadere a filo il caramello creando un reticolato, e come tocco finale, mettiamo i gherigli di noce caramellati.


Buon appetito!

Note e suggerimenti:

Posso dirlo... dolce straordinario ma che puo' essere ulteriormente arricchito mettendo tra gli strati del cioccolato fuso. Una interessante alternativa é, quella di usare, al posto del caramello, una variegatura con crema ai frutti di bosco o amarene. Con questa ricetta in realta' ve ne ho fornite ben 3, in quanto a parte il semifreddo sia il caramello che la meringa svizzera possono essere usate per molteplici altri tipi di dolci e guarnizioni.
Se ti é piaciuta questa ricetta aggiungi un tuo commento! 


Nessun commento:

Posta un commento